Gli ultimi articoli Gli ultimi articoli

«Indietro

C'era una volta a Castano...

Nonno Luigi e nonna Silvana ci hanno raccontato che quando erano piccoli andavano all'oratorio e con 10 centesimi compravano mezzo limone con un bastoncino di liquirizia...

Indice

Sommario

Si andava all'oratorio perchè non c'era nient'altro, e fuori si vendeva il castagnaccio, una torta fatta con la farina di castagne...

Le tradizioni di una volta

Nonno Luigi e nonna Silvana ci hanno raccontato che quando erano piccoli andavano all'oratorio e con 10 centesimi compravano mezzo limone con un bastoncino di liquirizia; si intingeva e poi si succhiava, perchè non c'erano le caramelle di adesso.
Si andava all'oratorio perchè non c'era nient'altro, e fuori si vendeva il castagnaccio, una torta fatta con la farina di castagne, che a quell'epoca costava poco, e cioccolato in polvere.

Il cibo

A merenda si mangiava un quadratino di marmellata ZUEGG data dal comune in occasioni particolari. Mangiavano l'olio di fegato di merluzzo per rinforzarsi. La carne si mangiava solo la domenica. Dal macellaio si comprava la carne e un osso per fare il brodo per tutta la settimana. 

In ogni cortile c'erano galline che venivano utilizzate per le uova; poi quando non facevano più uova venivano uccise e mangiate in occasioni speciali. Veniva mangiata tutta tranne li becco, le piume e le unghie delle zampe.

I giochi di una volta

Le femmine giocavano maggiormente a mondo (campana), poi giocavano alle bambole, ma il gioco preferito era "mamma e figlia".
I maschi giocavano ai 4 cartoni, alle biglie, a nascondino e alle figurine.
Se le femmine giocavano con i maschi era un'occasione rara.

La musica di una volta

Un tempo la musica non era come "Ganganstyle".
Le musiche che erano mandate in onda dai jukebox o alla radio. All'inizio le canzoni erano italiane, poi introdussero anche quelle americane.
Dopo alcuni anni inventarono le canzoni tipo pop.
C'era anche la "Balera" (tipo discoteca), dove si ascoltavano i suoni di alcuni strumenti: armonica, fisarmonica, tromba...
Il "dj" metteva canzoni americane e italiane.

Ricerca parole chiave in "C. primo" Ricerca parole chiave in "C. primo"


I più letti di Castano Primo I più letti di Castano Primo

Vita e alimentazione al tempo dei nostri nonni

Venivano importate solo le banane. Le mele si conservavano e si potevano mangiare in ogni stagione....

Scuola e Lavoro al tempo dei nonni

l'avviamento al lavoro durava due anni e poi si andava a lavoro come apprendista, per esempio dal...

C'era una volta a Castano...

Le musiche che erano mandate in onda dai jukebox o alla radio. All’inizio le canzoni erano italiane,...

La vita dei nostri nonni da piccoli

Si doveva avere fantasia nella preparazione dei cibi perché gli ingredienti che si potevano usare...

Piazze e... conclusione

Da una piazza all'altra, concludiamo il giro presentando anche gli autori (VA e VB di via Giolitti)